Seguici sui nostri social
Login

Rassegna Stampa - Pagina 3

Paritarie, la fantasia oltre lo stop

Scuola Paritaria

Dal Faes alle Marcelline, dal San Carlo al Gonzaga: tecnologia e inventiva per le lezioni a distanza Molto importante il coinvolgimento dei genitori e degli psicologi per aiutare soprattutto i più piccoli

Scuola, 20 anni di parità dimezzata

Scuola Paritaria

Il 10 marzo 2000 venne varata la legge 62 che diede vita all’unico sistema nazionale d’istruzione Il Consiglio nazionale della scuola cattolica: garantire la libertà di scelta senza oneri per le famiglie

Anche sul web attenti a certe parole

Social Media

Nicita: espressioni di odio sono attacco a dignità di tutti. Boldrini: educazione digitale e responsabilità delle piattaforme Gli interventi di Monda, Tarquinio e Falconio

«Fare di tutto contro la denatalità»

Educazione e famiglia

Lo sprone di Mattarella al Forum delle famiglie: «Va assunta ogni iniziativa», in ballo «l’esistenza del Paese» Genitori e figli «sono l’Italia», le loro esigenze «sono prioritarie». De Palo: «Il Patto non è più rinviabile»

Safer Internet Day 2020 - Martedì 11 febbraio

Social Media

Can you believe we are already less than one week away from Safer Internet Day? We’ve been in touch with most of you directly over recent weeks, but we just wanted to thank you for all your support and wish you good luck in your actions and events for...

Paritarie, docenti (ri)esclusi dal concorso straordinario

Scuola Paritaria

Dopo essere riusciti a rientrare, ma soltanto per ottenere l’abilitazione, sono scomparsi nello schema finale del bando. Insorgono le associazioni: «Il Miur rispetti le leggi approvate dal Parlamento»

Forse è l'ora di convocare Stati Generali della Scuola

Scuola

Gentile direttore, ho letto con attenzione l’ultima intervista resa dal ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti. Non possiamo non condividere la “grinta” di questo ministro che più volte ha anche annunciato con forza possibili dimissioni di fronte a...

I 15enni italiani bocciati in lettura

Scuola

Uno studente su quattro ha difficoltà a comprendere il significato di un testo di media lunghezza Soltanto uno su venti è in grado di distinguere i fatti dalle opinioni, in un argomento non familiare