Home

Educare è il compito più difficile, ma anche il più entusiasmante, per un padre e una madre.
Essere sostenuto in questo compito è un tuo diritto.

  • L'AGeSC incontra il Papa a Milano

Pause
Play
Back
Next

Partecipiamo numerosi alla consultazione del governo sul piano “La Buona Scuola”

Tutti i soci AGeSC, tutti i genitori di Scuola Cattolica, tutti gli amici della libertà di educazione sono invitati dall’Associazione a partecipare alla consultazione aperta dal Governo sul piano “La buona scuola”, esprimendo soprattutto la propria opinione sulla mancanza di libertà di scelta educativa della scuola per le...

“La Buona Scuola” di Renzi

“La Buona Scuola” di Renzi : obiettivi importanti e condivisibili. Mancano sia la libertà di scelta scolastica delle famiglie che i percorsi di Istruzione e Formazione Professionale
- Comunicato Stampa AGeSC - Il piano scuola del Governo >
leggi <

Quando il giorno era una freccia

Continua in tutta Italia con successo la presentazione del libro edito da AGeSC sull’esperienza scolastica e di educatore di Papa Francesco, libro scritto dal direttore del nostro notiziario “Atempopieno”, Roberto Alborghetti - Informazioni e modalità di acquisto

Papa Francesco: “Promuovere e sostenere le Scuole Cattoliche"

"...I genitori, infatti, rimangono i primi e principali educatori dei loro figli, pertanto hanno il diritto di educarli in conformità alle loro convinzioni morali e religiose. Al riguardo, si potranno delineare comuni e coordinate direttive pastorali da assumere, al fine di promuovere...

"Le scuole paritarie, evidente risorsa culturale e sociale per il paese..."

Milano, 22 settembre 2014 - Per una “Buona Scuola”- Comunicato stampa - Le famiglie e le scuole cattoliche chiedono al Governo Renzi un impegno concreto per il sistema di istruzione paritario, parte consistente (12%) della “Buona scuola” del Paese